I fiori a domicilio, consigli per inviarli bene

I fiori a domicilio sono un’ottima sorpresa da fare. Alcuni temono di usare i fiori a domicilio, perché pensano che il regalo possa essere “troppo” o poco gradito. In realtà, ci sono tantissime occasioni per inviare fiori a domicilio. Quali possono essere?

  • un compleanno o un anniversario di amici;
  • una persona che si sta riprendendo in ospedale;
  • una promozione in ufficio;
  • un omaggio in occasione di feste o di eventi;
  • la realizzazione di un traguardo (laurea, nuovo lavoro, viaggio all’estero, ecc.).

Le occasioni possono essere tante, ma come inviare bene i fiori a domicilio? Se hai paura di non scegliere i fiori giusti, non ti preoccupare! Sul sito ufficiale dedicato a questo servizio troverai delle categorie. Ogni categoria rappresenta un’occasione speciale. Quindi, andando alla categoria “Compleanno” per esempio, troverai tutti i fiori migliori da scegliere per un compleanno.

In più, andando sulla pagina dedicata a quel mazzo di fiori, troverai una scheda con tutte le informazioni su quali fiori sono stati utilizzati e sul loro significato. Come inviare bene i fiori a domicilio? Dopo aver cliccato sui fiori che vuoi mandare, vai alla sezione dedicata agli ordini e indica l’indirizzo dove inviare i fiori.

Non è necessario che sia l’indirizzo di casa tua, anzi! Puoi mettere l’indirizzo della casa dei tuoi amici, oppure del luogo di lavoro della persona che ha appena ottenuto una promozione! Otterrai così la spedizione direttamente a chi riceverà la sorpresa. Completa la procedura e ricevi una mail di conferma. Nella mail di conferma, c’è un link di un corriere.

Il corriere, con il link, ti informa di come sta andando la spedizione dei tuoi fiori. Così, saprai quando la persona ha ricevuto la sua sorpresa. Per inviare bene i fiori, assicurati di aggiungere un biglietto (basta aggiungere un messaggio all’ordine) e di prenotare in anticipo la spedizione per farla arrivare proprio nel momento giusto!

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.