Conosci la Lemon Haze?

Non è stato solo un trend passeggero. Il consumo della cannabis light continua ad essere in continua crescita: sarà per le sue proprietà benefiche, sarà per il suo piacevole sapore, ma ormai la cannabis leggera ha una nucleo concreto e ben definito di appassionati.

Nonostante però sia stato già detto molto in merito, c’è ancora troppa disinformazione. C’è chi continua a confonderla con la cannabis illegale, chi non ne conosce le numerose proprietà terapeutiche, chi non ne conosce le diverse tipologie e i diversi gusti. Facciamo chiarezza!

Che differenza c’è tra la cannabis legale da quella illegale?

La cannabis light viene ricavata dalle infiorescenze femminili della Canapa Sativa. La cannabis light è ricca di CBD, il Cannabidiolo che non è psicogeno a differenza del THC(tetraidrocannabinolo).

Purtroppo, CBD e THC molto spesso vengono confusi, e si pensa che la canapa legale sia una droga, con effetti psicotropi, da vietare. Affinché questa sostanza sia legale ci viene in aiuto la legge che stabilisce che: la canapa legale può contenere una concentrazione di THC non superiore allo 0,5% e quindi non ha effetti psicotropi.

I benefici della canapa

Numerosi sono i benefici riscontrati nell’uso del CBD, come per esempio: effetti antidepressivi, antistress, antispastico, antiemetico, antiossidante, neuroprotettivo, antidolorifico, antibatterico. E’ particolarmente consigliata per esempio se si soffre di insonnia, quando si è stressati e non si riesce a rilassarsi; oppure in caso di infiammazioni e patologie infiammatorie, soprattutto se causano dolori (come la fibromialgia o l’artrite e l’emicrania), o ancora per stimolare l’appetito e placare il vomito. Secondo la legge 242, la cannabis light può essere utilizzata in campo alimentare, usando i semi per il pane, ad esempio, ma anche l’olio (i semi in particolare sono ricchi di Omega 3 e Omega 6); si può usare anche in ambito tessile e nella bioedilizia.

Lemon Haze

La Lemon Haze è una varietà di cannabis sativa light L.. Cime compatte e corpose con un forte aroma di limone ed agrumi, coltivata nelle vallate incontaminate della Valle D’Aosta, in coltivazione  biologiche e senza  l’uso di alcun pesticida o altri additivi chimici, che appartiene al marchio CBD Collection.

Fin dal suo esordio nel mercato della cannabis light, il marchio CBD Collection si è imposto come sinonimo di qualità ed eccellenza dei suoi prodotti. L’azienda è stata presente a tutti gli eventi e le manifestazioni fieristiche più importanti del settore ed ha partecipato alle migliori competizioni sul territorio nazionale, ad attestazione di un lavoro quotidiano e costante di continua ricerca e sviluppo volto a garantire ai propri clienti e rivenditori il migliore prodotto sul mercato.Tutti i prodotti a base di canapa legale, come Lemon Haze, sono analizzati e corredati da analisi e certificazioni, schede tecniche, cartellini delle semenze al fine di garantire la sicurezza e la tracciabilità completa di ogni prodotto di cannabis sativa legale e quindi garantirne la qualità e il rispetto delle vigenti normative. Tutte le coltivazioni di piante di canapa legale sono coltivate sul territorio Italiano in modo biologico evitando inoltre l’utilizzo di pesticidi, e fertilizzanti chimici.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

I commenti sono chiusi.